fbpx

Simona Binci

Simona Binci

“Alleno le persone non vedenti e ipovedenti in maniera sensibile attraverso il Web, in un ambito di pari opportunità, aiutandole ad esprimere il proprio potenziale e a raggiungere il benessere psico-fisico, con un metodo unico ed esclusivo”
Il Metodo di insegnamento ed accessibilità all’attività sportiva ginnastica per la salute e il benessere per non vedenti e ipovedenti

I See You Moving migliora la qualità della vita perché abbatte barriere e difficoltà, consentendo un piacevole allenamento direttamente nella propria casa, in un clima favorevole ed accogliente per rilassare mente e corpo e trovare da subito benefici. Le lezioni individuali o in gruppo sono seguite e guidate con un linguaggio semplice e diretto, instaurando un rapporto di condivisione e di svago, in un momento di puro benessere.

icona movimento

Allenamento aerobico ed anaerobico total body. Le sessioni di allenamento comprendono la respirazione, il riscaldamento, la fase centrale tematica, lo stretching e il release con l’ausilio di scelte musicali dinamiche o rilassanti allo scopo di lavorare su tonificazione, sblocco articolare, allineamento posturale, rafforzamento muscolare, equilibrio ortostatico, elasticità e mobilità, mantenimento.

Utilizzo tecnologico di una piattaforma web da cellulare in connessione video con l’insegnante che attraverso la sua voce guida con chiarezza, sostiene, trasmette, orienta gli esercizi e supervisiona con cura ed attenzione per una corretta e funzionale esecuzione dell’allievo.

icona tecnologia
icona mani

In maniera graduale e progressiva nel tempo tutti gli allievi vengono portati ad eseguire gli esercizi con precisione e facilità nel rispetto delle strutture morfologiche individuali e nell’ottica di valorizzare l’espressione del proprio potenziale e capacità. Particolare studio è stato posto nel linguaggio utilizzato dall’insegnante per trasmettere con semplicità, decisione e comprensione in un contesto di pari opportunità.

Scarica la nostra App

Presentazione

Appassionata di sport dall’età di sei anni, passando attraverso importanti discipline motorie, somatiche ed artistiche, sono arrivata con entusiasmo a trasformare la passione in professione. Ho maturato consapevolezza e chiarezza corporea, affinato sensibilità, osservazione ed intuito, sviluppato creatività, conoscenze e capacità approfondendo la materia del corpo umano in una visione olistica d’insieme. Gli studi fatti in italia e all’estero hanno prodotto un ampio ventaglio di esperienze ed abilità che oggi metto al servizio dei miei allievi. Ho sentito la spinta all’insegnamento da sempre che grazie al questo lavoro posso trasmettere alle persone con amore e dedizione tutto quello che ho appreso, integrato ed elaborato personalmente.

Per me ogni corpo è un luogo sacro da trattare con cura ed attenzione, è la casa principale con la quale andiamo nel mondo, lo strumento del vivere. Desidero che questo vivere sia pieno, abitato di vitalità e libero da blocchi e limitazioni. Rispetto le strutture scheletriche di ogni persona ed invito con fiducia a compiere i movimenti con leggerezza, organicità e facilità promuovendo il miglior risultato per ogni fisicità senza limitazioni di età e abilità. All’interno dei propri limiti indaghiamo insieme quello che è possibile, quello che c’è e da lì costruiamo lo sviluppo per la massima espressione dei talenti e delle potenzialità individuali.

La vicinanza al mondo della disabilità mi è caro essendo io stessa stata limitata nella mobilità precocemente e questo mi ha spinto ad indagare e studiare metodologie e sistemi di trasmissione opportuni. Desidero far sentire alle persone le possibilità dei loro corpi mettendole alla pari e stimolare in loro la ricerca della bellezza che sono per godersi la vita. Lavoro si con gruppi che individuali, per approfondire e calibrare il giusto programma personalizzato a raggiungere i risultati ed obiettivi desiderati.

ALINA PULCINI
Presidente del Consiglio Regionale Marche Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti

Questo progetto ha il fine di portare la ginnastica a casa delle persone con disabilità visiva, quindi non vedenti e ipovedenti.
L’attività fisica è importantissima e fondamentale per tutti, tanto più per chi ha problemi alla vista e, di conseguenza, deve affrontare tutta una serie di ostacoli per raggiungere le palestre, fare una corsa a piedi o in bicicletta.
L’idea promossa dalla nostra Simona Binci nel periodo del lockdown 2020 è stata fondamentale perché ha portato la ginnastica on line permettendo a tutti, anche ai nostri iscritti, di fare attività fisica da casa.
Oltre a dare agli utenti la possibilità di mantenersi in forma, il progetto ha contribuito a combattere l’isolamento, favorendo l’aggregazione e lo spirito di gruppo.
Come consiglio regionale Marche dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti supportiamo e sosteniamo fortemente questa attività.

Richiedi un Appuntamento

foto simona binci

Donazioni

Intestazione: ASD Triskell

IBAN: IT17C0311137280000000011494
Causale: Erogazione liberale ex art 15, co. 1, lett. i-ter D.P.R. 917/86.
AFFILIATO
Privacy Policy
Copyright © 2020. All Rights Reserved.